Una relazione ci rende liberi oppure ci incatena ?

Una relazione ci rende liberi oppure ci ingabbia ?

Foto by Hai Extension Australia

Molto spesso sentiamo dire che non si vuole stare con qualcuno, perché si vuole stare liberi. Una relazione ci rende liberi o ci incatena ?

É un argomento delicato perché la maggior parte di noi pensa che stare con qualcuno voglia dire essere “in gabbia”. La relazione ci rende liberi o ci ingabbia ?

Queste riflessioni spesso sono superficiali e non vengono approfondite. Con questa idea, l’ amore e quindi la relazione di coppia, è qualcosa che imprigiona. La relazione ci rende liberi o ci incatena ?

Ma chi incatena e chi si sente incatenato ?

In realtà l’amore rende liberi e questa frase che spesso sentiamo ripetere, ci sembra una frase fatta e a volte non la comprendiamo.

E ci chiediamo, come si fa ?

Come si fa a stare in coppia e sentirsi liberi ? Come si fa ad amare qualcuno e a sentire che quell’ amore ci rende liberi, non ci toglie nulla anzi, ci arricchisce ?

E’ semplice ! Basta sentirci liberi noi stessi nella relazione. Semplice più a dirsi che a farsi, vero ?

Vogliamo che il nostro partner ci lasci il nostro spazio. Ma noi diamo all’ altro la libertà che chiediamo ? Forse vogliamo questa libertà, ma quando è il momento di dimostrare che siamo disposti a darla, ci irrigidiamo.

Forse dentro di noi abbiamo paura di essere lasciati e abbandonati, sentiamo un po’ di ansia per ciò che l’ altro ci sta dicendo e inevitabilmente ci sentiamo come un bambino in difficoltà. In un momento così abbiamo bisogno di guardarci dentro, respirare fino a che ci sentiamo centrati e pronti per parlare e confrontarci.

Quindi ci prendiamo un pò di tempo per tornare ad essere presenti e “adulti”

Sentire che possiamo decidere cosa è meglio per noi; che possiamo esprimerlo a noi stessi e subito dopo alla persona con cui viviamo. Possiamo farlo senza sentirci in colpa, in colpa per cosa ?

In questo modo quella relazione per noi, è il banco di prova per confrontarci e crescere. Dove crescere significa scegliere e prendersi la responsabilità di ciò che si è scelto.

Può sembrare molto faticoso ?

Lo è. Occorre lavorarci sopra un po’ per arrivare a comportarsi da adulti e mettere da parte le paure e le ansie che a volte ci prendono e ci fanno tornare bambini impauriti.

Iscriviti alla newsletter

Per restare sempre aggiornato sui miei articoli, le mie storie e su quello che faccio, entra a pieno nel mio mondo!